Cavalieri del Drago Purpureo del Cormyr (Purple Knights)

Ordine della vecchia era che cerca di riportare il Cormyr agli antichi fasti

Description:

I cavalieri purpurei sono i discendenti degli antichi cavalieri del Cormyr e come i loro antenati cercano di combattere per la causa di questa nazione. La loro missione è disperata,  dato che attualmente il Cormyr è nulla più che una manciata di piccole comunità. Ma se i cavalieri tengono duro la civiltà potrebbe rinascere,  attirando sempre più persone.

Dove si trovano : a Suzail , nella antica nazione del Cormyr , cercando di rinverdirne i fasti.

Conoscenze comuni: Famosissimi nel Cormyr ed eletti a paladini del popolo,  stanno facendosi conoscere anche al di là dei propri confini. Salvare e far prosperare il Cormyr infatti non è pensabile senza tenere a bada i Pirati del mare delle Stelle Cadute, i Cultisti del Drago e i drow della matrona ragno che operano nelle vicinanze. I cavalieri hanno il loro quartier generale a Suzail,  nel Cormyr. La città è un grande cumulo di macerie ma i cavalieri si sono installati in una vecchia torre, nelle rovine della loro antica caserma. Da lì difendono la popolazione e ricercano gli oggetti magici della vecchia era. Tutti i cavalieri pronunciano il voto solenne di difendere il bene, la legge e il Cormyr. Indossano mantelli purpurei con il drago dorato del Cormyr che campeggia su di essi. Si tratta di un gruppo molto organizzato che mantiene enclavi anche nelle zone selvagge oltre i confini del loro territorio. Si dice che nel loro quartier generale ci sia un mausoleo che ospita lo spirito dell’antico drago purpureo, simbolo del Cormyr.

L’icona e gli avventurieri: Molte avventure che hanno come scopo quello di eliminare spiriti maligni o di contrastare l’espansione delle icone malvagie, avranno i cavalieri come mandanti. Essi dispongono inoltre di oggetti magici o altri aiuti logistici che ai personaggi potrebbero fare comodo.

Alleati: gli Arpisti condividono con i cavalieri il loro zelo per eliminare spiriti malvagi. Anche il Re Mercante va d’accordo con loro poiché amerebbe vivere in un mondo il più possibile civilizzato.

Nemici: ne hanno molti ma, in particolare, il grande orco, i pirati e il Culto del Drago. Anche l’Apostata ultimamente sta spesso contrastando i piani dei Cavalieri. 

Storia: i cavalieri purpurei nel Cormyr sono stati,  sono e saranno. L’ordine stesso mantiene una cronaca con la propria storia da prima del cataclisma divino. Ogni cavaliere viene addestrato anche nella conoscenza della storia del proprio ordine.

Il Vero Pericolo: Se dovessero cadere stretti a incudine fra i loro nemici cadrebbe l’unico vero simbolo rimasto dell’antica civiltà di Faerun.

Bio:

Cavalieri del Drago Purpureo del Cormyr (Purple Knights)

Broken Realms davidseracini davidseracini